La grigliata invernale

Un must per i veri fan del barbecue

Un must per i veri fan del barbecue

La grigliata invernale: Un'eccellente alternativa per i buongustai meno freddolosi

Barbecue e sedie da giardino anche durante le vacanze invernali? Per gli amanti delle grigliate la domanda non si pone! Perché per loro la stagione giusta va da gennaio a dicembre. Anche voi volete entrare a far parte della schiera degli entusiasti del barbecue? Allora ci pensiamo noi a fornirvi i consigli più importanti per una succulenta grigliata invernale.

Riscaldare alla temperatura giusta

Un riscaldamento rapido e costante è importante soprattutto in inverno. I barbecue a gas consentono di ottenerlo con semplicità.

In inverno il coperchio conta

Durante la stagione fredda, cucinare senza coperchio può trasformarsi in una vera sfida. Con il vento e le temperature rigide, la cosa più difficile è produrre e conservare delle belle braci. Per questo l'opzione perfetta sono dei barbecue dotati di coperchio, come quelli sferici.

Le dimensioni contano

A differenza di quanto avviene in estate, con il freddo i tempi di cottura si alungano e quindi i tagli di carne non dovrebbero avere dimensioni eccessive. Ma con un po' di pazienza riuscirete a cuocere a puntino anche un arrosto da un chilo. Tuttavia dovreste tenere presente che gli ospiti dovranno attendere un po' più a lungo.

Tenersi al caldo

È bene non sottovalutare il tempo che si trascorre all'aperto per grigliare. Scegliete i vestiti giusti e tenetevi caldi con giacche invernali, berretto e sciarpa.

Scegliere i contorni giusti

Certo, per una grigliata ben riuscita è importante avere anche dei contorni succulenti. Ma un'insalata di patate o di pasta non è proprio l'ideale quando fuori si gela. I contorni perfetti sono caldi, come delle patate al forno. Vi sarà sufficiente ripiegare alcune patate in un foglio d'alluminio e posizionarle sulla griglia. Un piccolo trucco: preparate una deliziosa salsa allo yogurt con erbe aromatiche, perfetta non solo per accompagnare le patate, ma anche con la carne.

Ma non è per forza necessario rinunciare ai contorni classici. Un'insalata di patate o di pasta si può adattare anche alle grigliate invernali. È sufficiente scegliere verdure di stagione, che in più sono ricche di vitamine.

Proporre diversi tipi di bevande calde

Una birra fresca non è necessariamente l'opzione ideale per una grigliata invernale. Quando le temperature si abbassano, le bevande calde sono molto richieste, e non parliamo solo di tè o vin brulé. Ma fate attenzione con il secondo, perché l'alcol dilata i vasi sanguigni, liberando calore corporeo e abbassando così la temperatura percepita. In alternativa, è possibile mescolare succhi di frutta e riscaldarli.

Durante le grigliate invernali, gli alimenti dolci sono molto più buoni

C'è sempre spazio per qualcosa di dolce, soprattutto in inverno. Anche in questo caso, un dessert caldo è perfetto. Una possibilità è un flammkuchen caldo, oppure perché non provare ad esempio delle mele ripiene al forno? Si sa che questo piatto è particolarmente popolare durante il periodo natalizio. Anche le banane al forno sono semplici e rapide da preparare. È sufficiente posizionarle sulla griglia con la buccia, finché questa diventa nera. Rimuovete la buccia e assaporate il frutto caldo con del miele.